Chiamare una raccomandazione direttamente con il cliente:

Parlare lentamente e sorridere!!!

La chiamata di una raccomandazione direttamente con il cliente è il modo in assoluto migliore e di maggior successo di prendere un appuntamento con un potenziale cliente. Per eseguirla con successo bisogna però rispettare i seguenti parametri:

1. Riuscire a scoprire con il cliente un argomento con il quale possiamo avere affinità con il cliente che chiameremo.

2. Riuscire a scoprire con il raccomandatore quali potrebbero essere i vantaggi suscettibili di interesse per il cliente.

3. Basare la chiamata molto sull'affinità.

4. Studiare il particolare modo in cui superare le obiezioni; il superamento di alcune obiezioni trasforma la telefonata in una "telefonata di presentazione" , affinchè un eventuale obiezione del raccomandato o un appuntamento non fissato non sia demotivante per il raccomandatore.

5 Spiegare al raccomandatore di non spiegare nulla (dicendo che potrebbero esserci domande tecniche) ma semplicemente di presentarci e di passarcelo

 
SCHEMA DELLA CHIAMATA

Buona sera, sono (cognome, nome, cognome), signor .........Raccomandazione.... mi fa molto piacere che ...(raccomandatore)....... ci abbia presentato. Ha un minuto per me ?........

 

Mi diceva « NOME RACCOMANDATORE » ; che anche lei ..... (discutere sull'affinità con domande aperte e riconoscimenti)......................................................................................................

.........................................................................................................................................................

Ho chiesto a .....(Nome Raccomandatore)..... di presentarci poichè avrei veramente piacere di conoscerla di persona, e questo per due motivi :

1) per consegnarle il buono regalo che gentilmente (NOME RACCOMANDATORE) ha riservato per lei, e

2) poichè da quanto mi diceva (NOME RACCOMANDATORE) anche lei, come (NOME RACCOMANDATORE) è una persona che avrebbe piacere di conoscere informazioni che le permettano di far si che possa rimanere più denaro nelle sue tasche alla fine del mese o dell'anno: Vero?

(in alternativa alla parte sottolineata, menzionare un vantaggio concreto se il raccomandatore ce ne ha messo al corrente; vedi lista vantaggi qui di fianco)

………...

 

Mi fa piacere! / (oppure)

Comprendo il suo interesse 

 

Supponiamo che tramite il nostro servizio di ottimizzazione lei riesca ad ottenere informazioni che le permettano nei prossimi 10 anni di trovarsi in tasca ... diciamo anche solo 10'000.-- Franchi risparmiati in più; poi saprebbe come spenderli? (ricollegarsi con un po di umorismo all'argomento dell'affinità)

Bene:

….dobbiamo solo vedere quando possiamo incontrarci.

Io avrei libero martedì alle 18.00, oppure venerdì in serata.

Quale preferirebbe? (naturalmente proporre un alternativa sulla base delle proprie disponibilità)

Se nelle date proposte non fosse possibile:

Ok; proviamo a vedere se riesco io a spostare qualcuno dei miei impegni; nella prossima settimana, o nei prossimi giorni, sulla base dei suoi impegni; quando lei NON PUÒ?